Milano: la città degli eccessi

 

Milano è la capitale italiana per la moda, ma oltre a questo c’è di più. Milano infatti, è anche la capitale italiana del business, e anche di quella che è conosciuta con il termine nightlife. Nello specifico, nei mesi invernali quando pioggia e vento portano giovani e meno giovani ad andare in discoteche, pub e locali in generale.

Per quanto riguarda la moda, polo nevralgico dell’economia e dell’interesse della gente del capoluogo lombardo, troviamo quello che ad oggi da parte di tutti è conosciuto come il famoso Quadrilatero: parliamo nello specifico della zona che si trova tra via Montenapoleone, via Manzoni, via Della Spiga e Corso Venezia. In quest’area geograficamente ben definita, si trovano le più importanti marche della moda al mondo: parliamo di brand dal nome altisonante come Armani, Boggi, Bagatt fino alla Sisley. Troviamo anche altri brand importanti come Prada, Gucci, Zegna e Burberry.

Per la moda in generale, questo rappresenta senza dubbio il quartiere italiano più “modaiolo” in assoluto, quello che si può definire un must per tutti coloro che hanno le possibilità economiche e che vogliono metterle in mostra acquistando capi d’alta moda. Solo passeggiando per le strade sopra elencate si può capire quanto stiamo dicendo.

Il business a Milano è centrale in ogni cosa che si fa, si tratta di una città dove il business si respira ovunque anche solo camminando per le strade del capoluogo lombardo.

La città meneghina ospita tantissime aziende estere e nostrane, famose in maniera elevata sul panorama italiano: parliamo di società come Google, Pirelli, Esselunga, Edison e così via. Milano è un emblema della finanza del nostro Paese, una sorta di ‘dici business, dici Milano’.

Oltre alle aziende di elevato spessore citate in precedenza, a Milano sono presenti molte sedi di numerose aziende di piccole e medie dimensioni, operanti in qualunque settore, che rappresentano la spina dorsale dell’economia cittadina e lombarda: parliamo di aziende come agenzie viaggi, i dentisti, e cosi via.

Un aspetto importante che caratterizza la città di Milano, è la presenza di moltissime agenzie che organizzano eventi. Poli di importanza notevole che si prefissano l’obiettivo di creare soluzioni perfette ad ogni occasione. Organizzare un evento a Milano vuol dire mettere insieme una serie di dettagli molto specifici, di carattere unico. Il primo passo in assoluto è la scelta accurata della location, per poi creare intorno a questa la giusta atmosfera e gli elementi tipici e indispensabili sulla base del tema dell’evento specifico.

Smart per l’organizzazione degli eventiNuove Ali Viaggi e Turismo per l’agenzia viaggi e lo studio dentistico Cianci sono tre nomi che si sono contraddistinti nel 2018.

In pratica, tutte quelle minuscole realtà rispetto ai brand nominati in precedenza, che nel loro piccolo aiutano a muovere la grande economia di Milano. Da non dimenticare poi che Milano è anche patria di tutti quei fornitori che si occupano del settore dei servizi, ma anche dei grossisti di abbigliamento.

Infine, il capoluogo della Lombardia è anche una delle prime città in Italia per il divertimento e la nightlife, uno dei poli centrali della Movida del Belpaese. il Karma, per chi ama le serate ricche di musica, è luogo dove si suona house e revival. Il tutto immerso nelle sale composte da colonne e statue, a cui aggiungere anche un ristorante che prepara piatti tipici della zona.

Per chi ama invece ballare, a Milano è presente l’Hollywood, una delle discoteche della zona più famosa in assoluto. Qui non è certo una cosa rara veder suonare DJ di fama nazionale, ma anche di livello internazionale. Uno dei locali famosi in tutto il Paese e che rappresenta uno dei luoghi a Milano più rappresentativi, è certamente l’Alcatraz. Trattasi di un locale dove si possono ammirare anche tantissime sfilate di moda, conferenze o vivere fino in fondo serate dance.

Milano può essere definita a giusta ragione la città degli eccessi. Si parte dalla sua vita diurna fatta di business e quindi di guadagni importanti, per arrivare a quella che è la versione notturna, dove ci si scatena fino a notte fonda, avvicendandosi per locali della città che offrono serate interessanti per tutti i gusti, dal semplice bar al ristornate con musica dal vivo, fino alle discoteche dove fare le ore piccole. Chi non ha mai vissuto la città meneghina non può capire del tutto l’atmosfera che qui si respira, e soprattutto tutto quello che Milano incarna in ogni momento della giornata.