Quando l’imprenditrice è donna

Le donne imprenditrici sono oltre 1,3 milioni in Italia. Lo rivela un’indagine compiuta da Doxa per conto di Groupon, mettendo in evidenza un dato di crescita superiore rispetto alla media nazionale dell’imprenditoria in generale. Sono sempre di più le donne che, da sole o in società, decidono di aprire un’attività e fare le libere professioniste o le imprenditrici. Di esse, oltre il 46% ha meno di 40 anni.

Ma quali sono le imprenditrici più famose in assoluto, in Italia e all’estero?

Partiamo proprio dal nostro paese e dalla figura di Anna Amati, vicepresidente di Meta Group, si occupa di venture capital, progetta parchi scientifici. La sua convinzione di base è che se non si aiutano i giovani si muore, e se non ci pensa il Governo, allora è normale che debba farlo un privato.

Marina Berlusconi, nome legato al presidente Mediaset, è a capo di Fininvest, del Gruppo Mondadori e fa parte del consiglio di amministrazione di Mediaset. Rientra nella lista Forbes delle 50 donne più influenti a livello internazionale.

Elena David, una donna che alcuni definiscono la CEO dei CEO, in quanto è a capo dell’Associazione Italiana dei CEO. Oltre a questo, è stata assistente dell’amministratore unico di Starhotels ed è diventata poi direttore generale per la stessa catena.

La fisica Fabiola Gianotti è un nome molto famoso a livello italiano ed internazionale, in quanto è la direttrice del CERN, oltre che la fisica italiana più famosa al mondo. Prima donna a ricevere un tale prestigioso incarico, è membro dell’accademia dei Lincei.

Miuccia Prada, un nome italiano ed una garanzia di italianità. Se tanti brand italiani vendono all’estero e sono stati acquisiti da imprese fuori dai nostri confini, lei ha sempre difeso il suo brand e, anzi, ha fatto importanti acquisizioni. Il nome di Prada è sinonimo di alta moda internazionale ed è una delle donne più influenti al mondo, secondo Forbes.

Voliamo ora all’estero e citiamo due nomi davvero interessanti dal punto di vista dell’imprenditoria.

Il primo è quello della interior designer Katherine Price Mondadori, imprenditrice di alto successo a livello nazionale ed internazionale. Di origini americane ma fortemente integrata in Italia grazie al matrimonio con Leonardo Mondadori, la Katherine Price Mondadori è famosa, tra le altre cose, per aver disegnato gli interni della KPM Tower a Dubai, un vero e proprio capolavoro di modernità.

L’altro nome è quello di Marissa Mayer, ex di Google e attualmente CEO di Yahoo, dal 2012 è a capo del colosso asiatico e nel 2014 è stata nominata come la 16° donna più influente al mondo secondo Fortune.